Rivaroxaban, l’FDA conferma il profilo di sicurezza del farmaco contro la fibrillazione atriale

0
372

Confermato il profilo di sicurezza ed efficacia di rivaroxaban, il farmaco di Bayer per i pazienti con fibrillazione atriale (FA) dalla FDA (Food and Drug Administration). Il rapporto, pubblicato su “Pharmacoepidemiology & Drug Safety”, riguarda i risultati dell’analisi condotta sui dati sanitari, in formato elettronico, inseriti nel programma di sicurezza statunitense Mini Sentinel, relativi a oltre 115.000 pazienti a cui è stato prescritto rivaroxaban o warfarin.

Sono state valutate in particolare le percentuali di sanguinamento gastrointestinale, ictus ischemico ed emorragia intracranica in persone con FA. I risultati dello studio hanno rilevato che un minor rischio di ictus ischemico ed emorragia intracranica era associato all’uso di rivaroxaban rispetto a warfarin, mentre il rischio di sanguinamento gastrointestinale era inferiore con warfarin.

«Siamo soddisfatti dei risultati dell’analisi dell’FDA, che confermano quelli riscontrati nei nostri studi clinici e di impiego nella real life» ha commentato Michael Devoy, responsabile Medical Affairs & Farmacovigilanza della Divisione Farmaceutici di Bayer AG e Chief Medical Officer di Bayer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here