Come incrementare le vendite agevolando gli acquisti da mobile

0
1096

Agevolare l’uso di smartphone e tablet negli acquisti può offrire diverse opportunità per aumentare le vendite dei prodotti non su prescrizione. Ecco cinque suggerimenti facili da mettere in pratica 

State cercando di differenziare le strategie di marketing della vostra farmacia o di consentire ai pazienti tecnologicamente esperti di acquistare con maggiore facilità? Se la risposta è affermativa, allora è il momento di implementare il marketing mobile. Abilitare l’impiego di dispositivi come tablet e, soprattutto, smartphone, può portare rilevanti vantaggi alle vostre vendite. Ecco cinque elementi del marketing mobile che possono migliorare il vostro giro d’affari.

1. Pagamento con dispositivi mobili

Rendete le transazioni più semplici e sicure per i pazienti adottando presso la vostra farmacia il mobile payment. I pagamenti mobile accelerano la procedura di check-out e consentono di integrare facilmente promozioni online e premi fedeltà nelle transazioni dei clienti.

2. Codici QR

I codici Quick Response (QR) rappresentano un modo ‘smart’ per commercializzare un prodotto o un servizio offerto dalla farmacia. Quando i pazienti scansionano un codice QR con il loro smartphone, tale codice li porterà direttamente a un articolo, a un video o a un sito Web che fornisce loro informazioni più dettagliate. Ad esempio: se un paziente non è sicuro di acquistare o meno una certa vitamina o un determinato integratore, potrebbe scansionare un codice QR posizionato accanto al prodotto per saperne di più, ottenendo un’informazione aggiuntiva che potrebbe convincerlo a fare un acquisto.

3. App mobile

Potete provare a competere con le farmacie più strutturate proponendo un’app per la vostra farmacia, che può fungere da catalogo per i prodotti e i servizi disponibili presso il vostro punto vendita, rendendoli facilmente disponibili ai consumatori, con semplici opzioni di acquisto. L’app, oltre a consentirvi di inviare notifiche e messaggi, permetterà di raccogliere informazioni utili sulla clientela: chi sono i miei clienti? Quando e perché fanno acquisti?  A che cosa sono interessati? Seguire le tendenze e identificare dei modelli può aiutarvi a capire meglio i vostri clienti, i loro gusti e le loro esigenze e vi aiuterà a costruire una strategia più efficace e mirata.

4. SMS e Whatsapp

Ricordate ai pazienti tutto ciò che la vostra farmacia ha da offrire inviando messaggi di testo (SMS o Whatsapp). I messaggi di testo hanno una percentuale di visualizzazione del 98% (dati Dynmark): è quindi difficile che il paziente ignori le vostre notifiche. L’invio di avvisi di testo regolari può aiutare a ricordare ai pazienti di fermarsi  al negozio per effettuare un acquisto. ­

5. Social media

Se state cercando di aumentare i profitti che non derivano dalle prescrizioni mediche, fate in modo che i vostri follower sui social media sappiano cosa offrite:  un semplice post su Facebook, Twitter o Instagram, che pubblicizza i vostri prodotti, può aiutare i pazienti a fare acquisti nel vostro negozio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here