Covid-19: test rapidi in farmacia per gli studenti del Trentino

0

Attivata una campagna di screening con test antigenici rapidi eseguibili in farmacia per gli studenti sintomatici del Trentino

Federfarma Trento, Farmacie Comunali, Provincia e Azienda sanitaria locale hanno raggiunto un accordo per una campagna di screening con test antigenici rapidi che gli studenti sintomatici potranno eseguire in farmacia.
La procedura prevede che dopo il secondo giorno di sintomatologia correlabile al Covid, il pediatra o il medico di famiglia attivi la farmacia per l’esecuzione del test, sarà poi la ASL a valutare il da farsi sulla base dell’esito.

Il test fornisce in soli 20 minuti il risultato, con un’attendibilità del 98%: questa velocità di esecuzione permetterebbe di verificare l’eventuale positività di soggetti sintomatici in breve tempo, consentendo di determinare se lo studente e il suo nucleo familiare vadano sottoposti a quarantena.

Le farmacie aderiranno su base volontaria, e ciascuna individuerà gli spazi da adibire all’esecuzione dei tamponi – effettuati da infermieri appositamente formati dall’Azienda sanitaria – provvedendo poi alla sanificazione delle zone interessate.

Paolo Betti, Presidente di Federfarma Trento, commenta: “Siamo orgogliosi di partecipare a questo screening, siamo il primo presidio sanitario sul territorio. Partiamo dalle scuole, per far fronte alla mole di richieste, poi possiamo esportare anche agli altri“.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here