Il numero dei gatti in famiglia è aumentato, ed è cambiato il tipo di interazione: umani e gatti vivono più a stretto contatto, con il lavoro da casa e con l’abitudine di dormire insieme. Il legame tra loro ha quindi assunto una grande importanza [1].

Nonostante i numerosi benefici, i gatti possono esporre a zoonosi i loro proprietari tramite vettori come pulci o zecche o parassiti a rischio zoonotico come Toxocara cati, nematode intestinale, o la tenia Dipylidium caninum [2]. Considerando che circa il 65% dei gatti domestici vive a contatto con bambini e anziani [3], è chiaro che un’inadeguata prevenzione a livello parassitario possa rappresentare un rischio di salute spesso sottostimato [4].

Nonostante vivano con noi, i gatti hanno comunque mantenuto il loro istinto predatorio. Questo, insieme all’accesso all’esterno, è fattore di rischio per l’infestazione da strongili polmonari, come Aelurostrongylus abstrusus e Troglostrongylus brevior [5], tra i vermi polmonari maggiormente diagnosticati nei gatti domestici in Europa.

La semplicità per la compliance

La prevenzione parassitaria può essere molto complessa sia per i veterinari sia per i proprietari. Ci sono molte combinazioni di trattamento possibili, da valutare in base ad aspetti clinici e di stile di vita.

Una soluzione trimestrale specifica per il gatto

Vetoquinol ha sviluppato Felpreva®, antiparassitario spot-on per gatti che tratta al contempo gli endo e gli ectoparassiti, tra cui le tenie, fino a 13 settimane. Felpreva ha ottenuto l’autorizzazione all’immissione nel mercato dalla Commissione Europea [6] per i gatti con, o a rischio di, infestazioni/infezioni parassitarie miste. Associa tre principi attivi: emodepside e praziquantel (composti con azione antiparassitaria) e tigolaner (un nuovo principio attivo).

Comunicazione destinata a Medici Veterinari e Farmacisti

Bibliografia

  1. Smith BP, et al. A Multispecies Approach to Co-Sleeping Integrating Human-Animal Co-Sleeping Practices into Our Understanding of Human Sleep. Hum Nat DOI 10.1007/s12110-017-9290-2.
  2. Stull JW, et al. Reducing the risk of pet-associated zoonitic infections. CMAJ. July 14, 2015: 187(10).
  3. Overgaauw PA, van Knapen F. Veterinary and public health aspects of Toxocara spp. Vet Parasitol. 2013;193:398–403.
  4. Fakhri Y, et al. Toxocara eggs in public places worldwide – A systematic review and meta-analysis. Environ Pollut. 2018 Nov;242(Pt B):1467-1475.
  5. Brianti E, et al. Troglostrongylus breviour Parasite of the Month, 37, issue 6 p 569-570 June 1, 2021.
  6. European Commission Union Register of Veterinary Medicinal Products – Felpreva. 2021. Available from: https://ec.europa.eu/health/documents/community-register/html/v277.htm [Accessed 16 November 2021].