Antidepressivi nel terzo trimestre di gravidanza e problemi respiratori del nascituro

0

Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Journal of the American Medical Association ha evidenziato come i bambini nati da mamme che assumono antidepressivi nell’ultimo trimestre di gravidanza, sono leggermente più a rischio degli altri di sviluppare alla nascita, una condizione nota come ipertensione polmonare persistente del neonato (PPHN). Tale condizione è piuttosto rara, ma quando presente mette in serio rischio la vita del bambino, poiché gli impedisce di respirare correttamente; molti neonati muoiono, quelli che sopravvivono possono soffrire di gravi malattie per tutta la vita, in particolare possono evidenziare disturbi dello sviluppo neurologico.neonato

Nello studio in questione i ricercatori hanno utilizzato i dati provenienti da Medicaid, uno studio che ha coinvolto 3.789.330 gestanti da poco prima del parto fino a un mese dopo la nascita del bambino. Il 3,4% di queste donne ha ricevuto la prescrizione e ha assunto un antidepressivo nell’ultimo periodo della gravidanza: il 2,7% ha ricevuto prescrizione di un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (SSRI), il restante 0,7% ha ricevuto prescrizione di un antidepressivo appartenente ad altre classi di farmaci.

Il tasso di bambini affetti da PPHN alla nascita è stato stimato nell’ordine di 20,8 bambini ogni 10.000 nascite fra le donne che non hanno assunto alcun antidepressivo, di 31,5 bambini ogni 10.000 nascite fra le donne che hanno assunto un antidepressivo della classe degli SSRI e di 29,1 bambini ogni 10.000 nascite fra le donne che hanno assunto un antidepressivo appartenente a una classe diversa rispetto agli SSRI.

I ricercatori hanno anche scoperto che il numero di bambini affetti da PPHN non differiva in maniera significativa fra le donne con depressione non trattata in gravidanza e le donne con depressione trattata farmacologicamente durante la gestazione. È giusto che le donne siano informate del leggero aumento di rischio che l’assunzione di antidepressivi può comportare riguardo la PPHN, ma è altrettanto giusto che sappiano quanto gravi possono essere per il bambino, i rischi di nascere dopo una depressione non adeguatamente trattata durante la gestazione.

Krista F. Huybrechts et al. Antidepressant Use Late in Pregnancy and Risk of Persistent Pulmonary Hypertension of the Newborn JAMA. 2015;313(21):2142-2151.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here