Raccolta fondi per gli studi sull’invecchiamento

0

È partita la raccolta fondi per assicurare una borsa di studio a un giovane ricercatore interessato agli studi sull’invecchiamento, attraverso la piattaforma di crowdfunding dell’Università di Pavia. Tutto prende origine da un progetto che, coinvolgendo ricercatori dell’Università di Pavia e della Fondazione Golgi Cenci di Abbiategrasso, vuole portare un modello innovativo nello studio dell’invecchiamento e si prefigge di studiare, insieme agli anziani, gli aspetti della salute mentale e fisica.

L’intento finale è quello di “determinare sia le strategie per il mantenimento della salute sia gli elementi per predire il decadimento cognitivo e fisico legati all’invecchiamento”. Per farlo serve formare e coinvolgere giovani ricercatori assicurando loro una borsa di studio. È a questo punto che nasce l’idea di far “adottare un ricercatore” per consentirgli l’attività, inizialmente, per un anno e poi, con traguardi di raccolta fondi maggiori, anche per altri due o tre anni.

L’innovazione consiste anche nella modalità in cui è condotto lo studio che coinvolge gli anziani per trovare delle risposte che facilitino la vita e migliorino lo stato di salute in età avanzata. Lo slogan, infatti, della raccolta fondi e dell’attività di ricerca messa a punto dal team di studiosi è: CON gli anziani PER gli anziani.

Il progetto e l’avanzamento della raccolta fondi per la borsa di studio si potranno seguire anche sulla pagina facebook dell’iniziativa.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here