Conoscere e usare i social network per comunicare con il paziente-cliente

0
588

Si è tenuto il 28 maggio presso la sede SAA School of Management dell’Università di Torino l’incontro “Come utilizzare al meglio i social network in farmacia per comunicare con il paziente e fidelizzare il cliente”, organizzato da UniNetFarma e Agifar Torino in collaborazione con la SAA School of Management dell’ateneo torinese

Pierangelo Fissore

Si è svolta il 28 maggio a Torino presso la sede SAA School of Management dell’Università di Torino una serata dedicata ai social network e alla farmacia. “Ho voluto ‘contaminare’ in questo evento i giovani studenti del corso di Management e Comunicazione con i giovani farmacisti di Agifar Torino”, ha detto Pierangelo Fissore, Head of Marketing di UniNetFarma, organizzatore dell’incontro. “Si è trattato di un evento un po’ diverso dal solito, che ha riguardato la farmacia ma che è stato proposto al di fuori del contesto abituale, proprio per  cogliere i benefici di una vera e profittevole contaminazione tra mondi diversi”.

Proprio ‘contaminazione’ è stata la parola chiave attorno alla quale è ruotato l’evento: “Gli anni scorsi hanno rappresentato l’era della specializzazione in farmacia: comunicare le proprie scelte al consumatore, esprimere la propria professionalità”, continua Fissore. “Oggi inizia un nuovo periodo: l’era della contaminazione, di idee, progetti, esperienze. Di differenti realtà e discipline. Nell’ultima edizione di Cosmofarma sono stati presentati dati relativi alla scarsa e occasionale digitalizzazione del settore delle farmacie: i social e i sistemi di messaggistica istantanea sono poco utilizzati e ancor meno inseriti in una strategia. Ecco che allora è necessario investire sulle risorse umane per gestire queste nuove tecnologie e puntare all’obiettivo di integrare il punto vendita con il digital, a partire dallo scambio tra persone”.

La serata ha visto l’intervento di Virginia Giammaria, Partner Manager di Facebook,  sulle opportunità offerte dalla piattaforma alle farmacie per poter comunicare al meglio e fidelizzare il cliente, e ha offerto così spunti importanti che hanno stimolato gli studenti a conoscere un ambito a loro completamente sconosciuto, quello della farmacia. Allo stesso modo, per i giovani farmacisti l’evento ha rappresentato un’opportunità per prendere in considerazione aspetti comunicativi nuovi.

Insieme a Facebook, ha contribuito alla realizzazione dell’evento anche Zentiva che, con l’intervento di Gianluca Ferri Business Operations & Customer Excellence Director di Sanofi, ha illustrato alcune Case history del settore farmaceutico, portando al tavolo dei relatori la sua esperienza in ambito digital e social. In occasione della serata sono stati presentati anche i risultati di cinque gruppi di studenti della SAA che hanno intervistato i clienti di alcune farmacie, chiedendo loro quale fosse il livello di competenza digitale in ambito social e quali fossero le aspettative verso la propria farmacia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here