Divieto di prescrizione di preparazioni magistrali contenenti il principio attivo efedrina

0

Il ministero della Salute con il decreto ministeriale 2/12/15, pubblicato in Gazzetta ufficiale n. 288 dell’11 dicembre 2015 ed entrato in vigore il giorno stesso, ha vietato l’utilizzo di efedrina a scopo dimagrante. Quindi, come per le altre sostanze oggetto dei precedenti decreti sullo stesso tema, la norma prevede che i medici non possano prescrivere preparazioni contenenti efedrina e i farmacisti non potranno più preparare le suddette preparazioni magistrali.​
“È evidente che le preparazioni già pronte e in attesa di essere ritirate che non rispettino i requisiti di cui sopra non potranno essere dispensate”, precisa in una nota la Società italiana farmacisti preparatori, “ma dovranno essere accantonate con cura e sottoposte a ritiro”.

Articoli correlati:

Divieto di 8 principi attivi nei preparati magistrali a scopo dimagrante

Vietati i magistrali a base di fenilpropanolamina/norefedrina

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here