Tornano i i laboratori di bellezza gratuiti

0

In occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro, promossa per il 4 febbraio dall’Uicc (Unione Internazionale Contro il Cancro) e sostenuta, tra l’altro, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, La forza e il sorriso – Lgfb Italia onlus ribadisce il proprio impegno a favore dell’universo femminile colpito da tumore.

 

Attiva in Italia dal dicembre del 2006 sotto il patrocinio di Cosmetica Italia, associazione nazionale imprese cosmetiche, La forza e il sorriso onlus si ispira all’esperienza internazionale del programma Look Good Feel Better, nato negli Stati Uniti nel 1989 e diffuso oggi in 26 Paesi.

“Durante i laboratori di bellezza gratuiti che organizziamo capillarmente in tutta Italia – commenta il presidente del Lfis Anna Segatti”, offriamo utili consigli e accorgimenti pratici per fronteggiare gli effetti secondari delle terapie. Creme idratanti, ombretti e rossetti si trasformano così in insolite e colorate ‘armi’ per combattere la malattia senza rinunciare alla propria femminilità. La nostra esperienza ci dice che sempre più spesso le strutture ospedaliere si occupano della paziente in modo completo, a 360°: accanto alle indispensabili cure mediche, cresce costantemente l’interesse verso progetti in grado di offrire un supporto anche psicologico alle donne in cura oncologica per permettere di recuperare senso di benessere e autostima”.

In un’atmosfera informale e rilassante, le partecipanti (circa 6 per ogni laboratorio della durata di circa due ore e mezza) vengono guidate a prendersi cura della propria pelle, a scegliere e applicare il make-up adeguato alle proprie caratteristiche e a valorizzare il proprio aspetto grazie ai consigli di esperti consulenti di bellezza volontari; accanto a loro, anche una psicoterapeuta per offrire supporto psicologico e sostegno.

Da nord a sud, isole comprese, in questi anni sono ben 50 gli enti ospitanti (aziende ospedaliere e associazioni) che hanno progressivamente aderito al progetto consentendo di raggiungere una reale copertura nazionale.

Con un totale di oltre 10mila partecipanti, circa 400 volontari coinvolti e un attivo di 2mila laboratori di bellezza realizzati dall’avvio del progetto, La forza e il sorriso onlus vede costantemente allargarsi il numero delle partecipanti che si avvicinano al progetto e delle strutture ospedaliere che ne appoggiano l’iniziativa.

Il patrocinio di Cosmetica Italia attesta l’iniziativa come progetto di responsabilità sociale collettivo, in grado di accomunare aziende tra loro concorrenti, che si uniscono per contribuire alla crescita del benessere delle singole persone, gettando luce anche sul ruolo sociale del cosmetico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here