Walgreens Boots Alliance annuncia l’acquisto di 1.932 punti vendita di Rite Aid

0

Walgreens Boots Alliance ha annunciato, con la diffusione di un comunicato stampa, di aver raggiunto un nuovo accordo di acquisto con Rite Aid per l’acquisizione di 1.932 punti vendita, tre centri di distribuzione e relative scorte di magazzino. L’accordo ha aggiornato i termini di quanto annunciato a giugno 2017: per l’acquisto sono stati versati  4.375 miliardi di dollari in contanti.

Stefano Pessina

Il piano di acquisto avrà inizio a ottobre e sarà completato entro la primavera 2018. Al termine dell’operazione i punti vendita, che sono situati principalmente nel Nord-Est e nel Sud degli Stati Uniti, saranno gradualmente convertiti al marchio Walgreens.

Stefano Pessina, executive vice chairman e Ceo di Walgreens Boots Alliance, ha affermato che «questo accordo offre nuove opportunità ai nostri clienti, pazienti, dipendenti e investitori.  L’unione tra la rete di farmacie Walgreens e il solido portafoglio di punti vendita Rite Aid ci aiuterà a raggiungere una crescita ancor più significativa e sostenibile, permettendoci al tempo stesso di ampliare il nostro raggio d’azione e offrire maggiore accesso a servizi per la salute convenienti e vantaggiosi in sempre più centri abitati in tutti gli Stati Uniti».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here