Al via il progetto Pharmaceutical Care Lab di Sistema Farmacia Italia

0
247

Il progetto Pharmaceutical Care Lab ha preso ufficialmente il via con un incontro sulle diverse linee di attività in relazione alle principali aree terapeutiche, che si è tenuto nei giorni scorsi a Roma tra Sistema Farmacia Italia (Sfi) – la società paritetica che gestisce il progetto, fondata da Federfarma e Federfarma Servizi – e le aziende farmaceutiche. Molto soddisfatto degli esiti dell’incontro si è detto il presidente di Sfi, Alfredo Procaccini, con un comunicato pubblicato sul sito di Federfarma.

Sarà anche con il loro sostegno [delle aziende farmaceutiche] che supporteremo le farmacie nel perseguire politiche di servizio in farmacia volte a creare valore per la salute dei pazienti e la sostenibilità del Sistema Salute, implementando format di servizio e commerciali innovativi”, ha dichiarato Procaccini.

Federfarma si sta impegnando in maniera concreta nella realizzazione di questo progetto che insieme a Federfarma Servizi ha fortemente voluto e nel quale crede per dare un futuro sostenibile, sia dal punto di vista professionale che economico, alla farmacia italiana”, ha aggiunto il tesoriere di Federfarma Roberto Tobia.

Un progetto in più fasi

Il primo stadio del progetto Pharmaceutical Care Lab prevede proprio il confronto tra gli attori coinvolti per meglio delineare il ruolo futuro della farmacia dei servizi e le attività necessarie alla sua implementazione.
Ogni area terapeutica chiave identificata in questa prima fase verrà quindi sottoposta ad un’analisi più dettagliata, all’interno di un workshop che coinvolgerà rappresentanti di Sistema Farmacia Italia, Federfarma e Federfarma Servizi, nonché delle Società Scientifiche. La partecipazione al convegno, secondo quanto annunciato da Federfarma, sarà riservata ai manager delle aziende che decideranno di diventare partner del progetto.
In tale sede verrà affrontato il tema di come identificare i modelli di servizio remunerato in farmacia per la gestione dei pazienti. L’obiettivo è iniziare a lavorare affinché tali servizi possano entrare in funzione nelle farmacie italiane aderenti a Sistema Farmacia Italia già a partire dal 2019.
Il calendario degli incontri illustrativi del progetto Sistema Farmacia Italia dedicati alle farmacie interessate ad aderire all’iniziativa è disponibile sul sito di Sfi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here