Le caramelle gommose alla propoli di Specchiasol

0

Le gommose allo zenzero e rosa canina e le gommose alla curcuma e mirtillo nero, entrambe prive di lattosio e di glutine, sono le nuove deliziose caramelle alla propoli di Specchiasol

Caramelle SpecchiasolDalla consolidata esperienza di Specchiasol nel settore dei rimedi naturali per il benessere e la salute dell’organismo nasce Propoli Plus Epid Gummy, la caramella gommosa alla propoli, formulata con estratti naturali e dolcificata con stevia.

Gummy Caramelle Specchiasol

 

 

 

La scelta può ricadere su due referenze, le gommose allo zenzero e rosa canina e le gommose alla curcuma e mirtillo nero, entrambe prive di lattosio e di glutine. Lo zenzero aiuta la digestione, migliora la funzionalità intestinale e contrasta l’alitosi, mentre la rosa canina, naturalmente ricca di vitamina C, rinforza le difese immunitarie. Alla curcuma si attribuisce una spiccata attività antinfiammatoria, mentre il mirtillo trova largo impiego nei prodotti per il benessere degli occhi, per il buon funzionamento del sistema circolatorio e in generale come potente antiossidante.

Le proprietà dello zenzero

Lo zenzero è stato inserito dalla FDA nella lista delle sostanze “generally recognized as safe” ed è presente nelle Farmacopee della maggior parte dei paesi occidentali. Numerosi studi clinici e preclinici hanno acceso i riflettori sullo zenzero come trattamento per ridurre la nausea e il vomito indotti dalla chemioterapia: in molti casi lo Zenzero, a varie concentrazioni, si è dimostrato in grado di ridurre l’incidenza della nausea indotta dalla chemioterapia in acuto (entro 24 ore dal trattamento) ma non altrettanto efficace nella nausea ritardata (dopo 24 ore ed entro 5 giorni dal trattamento).

Le proprietà della curcuma

Il principale impiego di Curcuma longa nella medicina tradizionale riguarda il trattamento delle patologie infiammatorie e come antiossidante. La curcumina, principio attivo contenuto nel rizoma, sembra in grado di bloccare i processi che portano alla formazione dei mediatori chimici dell’infiammazione, soprattutto a livello articolare. Migliora anche la sintomatologia dolorosa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here