Su che cosa puntare per essere competitivi

0

Farmacie indipendenti vs catene: davvero non può esserci partita? Essere piccoli non significa non poter essere competitivi, anzi. La mancanza dei vincoli che l’appartenenza a una catena implica può consentire maggiore versatilità e capacità di innovazione

A volte la competizione tra le piccole farmacie e le grandi catene può sembrare impari. Tuttavia, le farmacie indipendenti dispongono di caratteristiche uniche, del corretto posizionamento aziendale e della giusta flessibilità per poter superare sfide importanti. L’individualità intrinseca delle realtà indipendenti e l’attenzione al dettaglio le distinguono dalla concorrenza. Esistono diversi modi per mostrare i benefici che una piccola farmacia può apportare alla comunità locale e attrarre i clienti. Eccone alcuni.

Offrite servizi di nicchia

Un ottimo modo per differenziarsi dalle farmacie più grandi è identificare e sfruttare servizi specializzati rivolti a specifici gruppi di clienti. Per esempio, potreste aiutare i vostri pazienti ad affrontare problemi di salute in modo esclusivo, fornire servizi convenienti e offrire opzioni di assistenza preventiva.

Studiate la concorrenza

Cercate di scoprire cosa sanno fare bene i vostri concorrenti e come lo fanno. Analizzate le attività e il branding, prendete spunto dalle loro idee e miglioratele. È però importante che scopriate anche quello che i vostri concorrenti non fanno bene. Operativamente, valutate se disponete della quantità appropriata di magazzino per le prescrizioni e per i prodotti da banco. Diventate un commerciante a tutti gli effetti. Concentratevi sugli articoli che i vostri clienti desiderano ma non riescono a trovare altrove, tenete sempre in stock gli articoli più venduti e quelli stagionali. Ricordatevi di rendere più semplice possibile per i clienti spendere il loro denaro nella vostra farmacia.

Tenete i costi sotto controllo

Un buon farmacista deve tenere d’occhio i costi operativi del negozio e cercare di ridurli. Il primo passo per riuscirci è individuare eventuali inefficienze all’interno dell’impresa. Il personale delle farmacie dovrebbe poter identificare le inefficienze nel suo lavoro di routine e avere la libertà di proporre idee per apportare delle migliorie. Il proprietario della farmacia dovrebbe anche eliminare i servizi sottoutilizzati o obsoleti.

Fornite al cliente un servizio unico

In qualità di piccolo imprenditore, avete la libertà di fornire un servizio personalizzato e pratico ai vostri clienti. Dal saluto che porgete loro all’ingresso, al ringraziamento che rivolgete quando stanno per uscire, le opportunità per far sentire i vostri clienti i benvenuti nella vostra farmacia sono diverse. Trattandoli come componenti di una grande famiglia, potete farli sentire molto apprezzati. Assicuratevi che il vostro personale colga ogni occasione per andare al di là della chiamata di dovere e superi le aspettative dei clienti ogni qualvolta sia possibile.

Puntate sul branding

Il branding viene definito come una pratica di marketing per la creazione di un nome, un simbolo o un disegno che identifichi e differenzi un prodotto. In poche parole, il vostro brand è la vostra promessa ai vostri clienti. Ricordatevi di utilizzare il brand quando create piani per il marketing digitale e di stampa. Oltre che sul vostro marchio, lavorate sulla qualità dell’esperienza del cliente intesa come il valore cumulativo generato da più punti di contatto tra i clienti e la vostra azienda nel tempo.

Curate lo spazio vendita

Importante nel creare la relazione con il cliente è osservare il proprio negozio e porsi alcune domande. È ordinato e organizzato? Come appaiono le insegne e le vetrine? I pavimenti sono puliti? C’è un ampio spazio per i clienti sul banco cassa? Il negozio è ben illuminato?

Consigli pratici

  • investite nel magazzino per avere il prodotto giusto, al giusto prezzo
  • provate a offrire prodotti con un’etichetta “il farmacista consiglia”
  • offrite servizi di assistenza per i pazienti
  • includete nella vostra offerta la fornitura di attrezzature sanitarie e apparecchiature e servizi per gli anziani
  • utilizzate servizi innovativi come parte di cure coordinate per i pazienti cronici

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here