Gestire la concorrenza in prossimità di un centro commerciale è possibile

0

man and woman staring at each other with hostile expressions.La regola principale è una sola: combattere ad armi pari.
Ecco una serie di spunti per attività da implementare simili a quelle presenti nella Grande Distribuzione e qualche spunto di attività non presenti nel canale Gdo utile a creare un contesto differenziante tutto a vantaggio della farmacia. Sono:
1. condizioni vantaggiose da evidenziare fuori dal punto vendita e in vetrina nella zona di massimo passaggio della clientela,
2. sconti importanti, soprattutto nel reparto cosmetico caratterizzato da un assortimento non presente nell’ipermercato limitrofo,
3.giornate promozionali su appuntamento con consulenti e personale specializzato (partnership a monte con un panel di specialisti. I più “gettonati”, quindi con maggior rispondenza sono: osteopata, fisioterapista, cardiologo, nutrizionista, naturopata e allergologo,
4.promozioni a rotazione, aventi una durata massima di un mese, non oltre,
5.servizi e reparti specifici: omeopatia, veterinaria, erboristeria (corner “natura” dedicato se vi è spazio disponibile), autoanalisi, reparto cosmesi con servizi di make-up, analisi dei capelli, analisi della pelle, consulenze nutrizionali, diagnostica preventiva (es. test per intolleranze alimentari), antiaging,
6.reparto apparecchiature e dispositivi sanitari. Spesso le apparecchiature sanitarie rappresentano una barriera economica per chi le vuole acquistare. Ecco perché, tra i servizi, è utile prevedere anche il noleggio, consentendo la cura dei pazienti presso il proprio domicilio. Deve essere possibile il noleggio di: bilance pesa persona e pediatriche, apparecchiature per la riabilitazione, sfigmomanometri, apparecchiature per la misurazione della pressione arteriosa, apparecchiature per aerosolterapia, ossigeno, stampelle, sedie a rotelle, tiralatte elettrico ecc,
7.servizi esterni (importanti le consegne a domicilio,
8.orario di apertura flessibile e impostato secondo gli orari del centro commerciale e, in aggiunta, il servizio notturno,
9.servizio di parcheggio gratuito,
10.fidelity card,
11.pagine su Facebook e Twitter, social network utilissimi per farsi conoscere e promuovere con continuità le proprie iniziative.

Beatrice Pisano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here