NexTelemed, una app a supporto della presa in carico del paziente oncologico

0

Si chiama NexTelemed l’applicazione di telemedicina al servizio dei pazienti oncologici utilizzata nell’ambito di un progetto di presa in carico a distanza, che coinvolge il Dipartimento per le Cure Palliative e per la Terapia del Dolore dell’Asst Rhodense di Garbagnate Milanese, con il sostegno di Molteni Farmaceutici e Samsung Italia

NexTelemed App
L’App NexTelemed è stata presentata nell’ambito degli eventi della Milano Digital Week

NexTelemed è una app che consente di eseguire 24 ore su 24 televisite e teleconsultazioni e, soprattutto, di telemonitorare a distanza il sintomo dolore del malato che, secondo gli esperti in cure palliative, è il quinto parametro vitale di un paziente. Il sistema è rivolto a circa 100 pazienti in cure palliative assistiti dall’Asst Rhodense adi Garbagnate Milanese (MI) ed è stato sviluppato con il sostegno di Molteni Farmaceutici e Samsung Italia.

L’app permette a caregivers e operatori sanitari di valutare e modulare in tempo reale le cure, per somministrare una terapia adeguata.

Rodolfo Perriccioli_Molteni Farmaceutici (Credits WiredItalia e WiredHealth2019)
Rodolfo Perriccioli, di Molteni Farmaceutici, in occasione di Wired Health 2019

“Grazie a questa app, il paziente in cure palliative domiciliari riesce a beneficiare, nella tranquillità della propria casa, di tutto il supporto medico di cui necessita”, dichiara Rodolfo Perriccioli, Marketing Manager di Molteni Farmaceutici,  azienda farmaceutica specializzata nella produzione e commercializzazione di farmaci oppioidi.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here