Autogestione delle malattie croniche, il progetto europeo Compar-Eu si prefigge di mettere a confronto le buone pratiche

0

Diabete di tipo 2, obesità, broncopneumopatia cronica ostruttiva e scompenso cardiaco sono le quattro malattie croniche alle quali è dedicato il progetto europeo Compar-Eu.

Il progetto si propone di individuare, confrontare e valutare gli interventi di autogestione più efficaci e più efficienti per i pazienti adulti affetti da queste patologie a grande impatto socio-sanitario che richiedono un approccio complesso e multicomponente da parte di tutti gli stakeholder.

Una piattaforma interattiva è alla base della condivisione di buone pratiche e di strumenti decisionali. Tra i vari obiettivi specifici del progetto, “di particolare interesse è il tentativo di identificare e dare priorità agli esiti di malattia secondo la prospettiva del paziente attraverso tecniche di ricerca del consenso con il coinvolgimento di pazienti e associazioni di pazienti”,  fanno sapere dal Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell’Istituto superiore di sanità.

L’European Patients Forum (Epf), l’organizzazione che lavora con i gruppi di pazienti con malattie croniche a sostegno dei diritti e della salute pubblica in Europa, è il partner di Compar-Eu.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here