Cannabis, a breve un documento unico condiviso Sifo-Sifap

0

Ci eravamo lasciati con l’attesa di un documento che raccogliesse le procedure condivise sull’estrazione della cannabis a base di olio. A produrlo avrebbe dovuto essere il gruppo tecnico della Società Italiana Farmacisti Preparatori (Sifap), che già in precedenza ne aveva pubblicato uno sul prontuario galenico Sifo-Sifap.

«L’obiettivo però ora si è ampliato», spiega Annunziata Lombardi, farmacista specializzata in galenica tradizionale e clinica e responsabile di laboratorio presso la storica Farmacia di famiglia “Farmacia Caputo”. «Le due società scientifiche hanno deciso di dedicarsi alla scrittura di un unico documento che includerà non solo dettagli circa la preparazione galenica, ma che passerà dall’approvvigionamento all’allestimento fino alla dispensazione, con l’obiettivo di coprire l’intero percorso e omogenizzare la gestione dei preparati a base di cannabis in tutte le Regioni».

Si è discusso del documento, «che dovrebbe essere pubblicato entro ottobre o al massimo entro la fine del 2017», ricorda Lombardi, in occasione del congresso della Sifo (Società Italiana di Farmacia Ospedaliera) tenutosi a Spoleto il 15 settembre.

Di cannabis si è anche discusso domenica scorsa, durante l’evento “Il farmacista preparatore incontra il paziente”,  nel contesto del VI congresso nazionale Sifap a Napoli. La giornata non è stata incentrata, tuttavia, solo sugli aspetti tecnici della preparazione, bensì sugli aspetti analitici e sulle problematiche legate proprio all’erogazione dei medicinali magistrali.

La digitalizzazione come parte integrante della dispensazione di medicinali

A tal proposito è stato presentato in collaborazione con il Cirff, l’innovativo progetto Synthesis sulla dematerializzazione della ricetta magistrale in atto in Regione Campania. Monitoraggio del processo clinico-assistenziale, accesso facilitato alle terapie, prescrizione controllata, questi i vantaggi di un sistema che estende la digitalizzazione anche all’attività galenica, parte integrante della pratica in farmacia ed essenziale per garantire l’assistenza farmaceutica (USP [795]–Pharmacy Compounding Practice).

Articoli correlati:

Documento d’indirizzo sull’uso corretto della cannabis terapeutica

Estrazione della cannabis a base di olio, in arrivo procedure Sifap

Dal congresso Sifap parte il progetto di accreditamento del farmacista preparatore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here