Domenico Mantoan è il nuovo presidente dell’Agenzia italiana del farmaco

0

Domenico Mantoan è stato designato presidente del CdA dell’Agenzia italiana del farmaco. Mantoana è attualmente direttore generale della Sanità della Regione Veneto

Nel corso della Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome è stato designato il nuovo Presidente dell’Agenzia italiana del farmaco (AIFA): si tratta di Domenico Mantoan, attualmente direttore generale della Sanità della Regione Veneto. La scelta è stata ratificata il 17 ottobre in Conferenza Stato-Regioni, mentre, formalmente, la nomina avverrà dopo la firma del presidente del Consiglio dei ministri in seguito alla controfirma del Ministro della salute Roberto Speranza.

Mantoan
Domenico Mantoan, presidente AIFA

L’annuncio è stato dato dal Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, che ha dichiarato: “Il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia ha appena nominato, su indicazione unanime della Conferenza delle Regioni, Domenico Mantoan, tecnico della regione Veneto di alta qualità e professionalità, presidente di Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco”.

Domenico Mantoan, 62 anni, resterà alla guida della sanità veneta fino al termine della legislatura e maturerà in primavera i diritti per ottenere  la pensione.

Bonaccini ha anche precisato che Mantoan «è stato scelto sul piano tecnico, alla luce della professionalità e della competenza dimostrate fin qui nel suo lavoro, e per la consistenza del curriculum. La nomina era prevista nell’accordo che avevamo raggiunto in precedenza; poi avevo ricoperto io la carica quale presidente pro-tempore per qualche mese, per garantire che il Cda fosse ‘facente funzioni’ e prendesse alcune decisioni importanti e urgenti. Dopo la nomina de facto del presidente Mantoan, la prossima settimana integreremo il consiglio di amministrazione».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here