Emulsione a base di melatonina per la fotoprotezione cutanea

0

Sulla base della sua attività antiossidante, la melatonina è stata recentemente proposta come molecola in grado di possedere un effetto protettivo contro la fotocarcinogenesi. Questo lavoro ha avuto lo scopo di sviluppare una formulazione solare innovativa, basata sul concetto di emulsione di Pickering, stabilizzata con filtri fisici UV, amido modificato e oli naturali associati alla melatonina, come strategia chiave per la prevenzione dei danni cutanei indotti dai raggi UV.

crema

A questo scopo, la melatonina è stata incorporata in emulsioni Pickering che sono state caratterizzate, per le loro proprietà fisico-chimiche, in vitro e in vivo. I possibili effetti protettivi della melatonina contro i danni cellulari UV-indotti sono stati studiati in vitro in linee cellulari HaCaT; inoltre, sono state effettuate la valutazione della sicurezza e delle proprietà biologiche delle formulazioni finali in vivo, tramite Patch Test, e prove di resistenza all’acqua della crema solare.

Gli studi hanno dimostrato che l’incorporazione della melatonina in un’emulsione per la protezione solare Pickering è efficace, e il preparato presenta una potente protezione contro i danni UVB-indotti nelle cellule HaCaT, tra cui l’inibizione dell’apoptosi. L’inclusione di ossido di zinco, biossido di titanio, olio di caffè verde e amido garantiscono il raggiungimento di un valore di SPF elevato (50+) contro UVA e UVB.

In conclusione, è possibile affermare che la combinazione di melatonina, particelle solide multifunzionali e olio di caffè verde ha contribuito all’ottenimento di una crema solare stabile, efficace e innovativa, con una protezione sinergica significativa contro lo stress ossidativo.

Drug Deliv. 2016 Jan 11:1-14

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here