Etica professionale: i punti fondamentali per decidere e agire rispettandola

0

L’etica professionale impone di considerare prioritarie la salute e il benessere del paziente e, quindi, di decidere e agire secondo alcuni principi fondamentali

Di fronte a un problema o dubbio etico, si dovrebbe sistematicamente operare attraverso alcuni passaggi che guidino il processo decisionale e documentare le decisioni prese in una pratica che supporti l’impegno nel servire e proteggere il miglior interesse dei pazienti.

Ciò richiede di:

  • utilizzare le proprie conoscenze e competenze professionali a beneficio di coloro che chiedono servizi professionali;
  • mantenere buoni rapporti professionali con gli altri operatori sanitari;
  • agire in modo da promuovere la fiducia nelle professioni legate alla farmacia.

Questi principi dovrebbero sostenere ogni azione intrapresa durante la giornata lavorativa: il processo decisionale etico deve diventare una seconda natura per il farmacista.

etica professionale

Consulta il codice deontologico

Etica professionale e paziente

La salute e il benessere del paziente sono le priorità. Utilizzate il vostro patrimonio di conoscenze per fornire assistenza in modo appropriato e professionale, rispettate l’autonomia e i diritti del paziente e assistetelo nel prendere decisioni informate sulla propria salute. Questo dovrebbe includere il rispetto della dignità, della privacy, della riservatezza, dell’individualità e della scelta del paziente.

Ertica professionale e comunità

Dovete mantenere la reputazione e la fiducia che il pubblico ha riposto nella professione e astenervi dall’abusarne. Bisogna essere consapevoli del ruolo professionale che si ricopre nella comunità e di avere  una responsabilità di controllo e fornitura di prodotti farmaceutici.

Etica professionale e pratica commerciale

Le pratiche commerciali della farmacia andrebbero condotte in modo etico e professionale, tenendo presente l’interesse del paziente e il dovuto rispetto per i colleghi e la reputazione della professione. È importante mantenere sempre la propria integrità professionale e sforzarsi di fornire il miglior servizio possibile ai pazienti.

Non meno importante è, infine,  impegnarsi nello sviluppo e nel potenziamento della professione partecipando ad attività  come la formazione del personale e dimostrando verso i collaboratori una leadership positiva. Si dovrebbe rimanere aggiornati per mantenere nel tempo la propria competenza professionale e lavorare in collaborazione con altri professionisti sanitari, con l’obiettivo di   ottenere risultati sanitari ottimali per i pazienti.

Consulta il codice deontologico

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here