Neopharmed Gentili arriva in farmacia con un nuovo logo

0

Il gruppo farmaceutico italiano nato nel 2011 a Milano dalla fusione di Istituto Gentili e Neopharmed si presenta sul mercato con una nuova identità visiva. Non cambia invece l’impegno profuso nella produzione e commercializzazione di soluzioni ad alto valore terapeutico

Una nuova brand identity per Neopharmed Gentili, gruppo farmaceutico ben noto nel panorama nazionale e nel canale farmacia grazie al suo articolato portfolio di farmaci etici, OTC e integratori che ne hanno consolidato negli anni l’impegno in particolare nelle aree cardio-metabolica, vascolare, osteoarticolare e respiratoria. Una solida tradizione farmaceutica che oggi si presenta quanto mai dinamica e innovativa in un simbolo composto simmetricamente da otto aste, che rimanda al dischiudersi di una forma: un’idea di metamorfosi (innovazione) ma anche un effetto di fermo immagine (tradizione), prodotto dalla sequenza “cinetica” delle aste. Un logo che esprime movimento e sottende la capacità dinamica di aprirsi a tutti i suoi stakeholder e la volontà di condividere il proprio patrimonio di conoscenza e ricerca, elementi che da sempre caratterizzano la filosofia del gruppo.

Neopharmed

Innovazione terapeutica: centralità del paziente e soluzioni per favorire l’aderenza

Cambia l’immagine, ma non la sostanza. Neopharmed Gentili continua a investire in ricerca e tecnologia per migliorare i propri prodotti e mettere a disposizione dei pazienti terapie più maneggevoli, in grado di favorire l’aderenza terapeutica, a beneficio della salute delle persone e della sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale. Un impegno per accompagnare l’evoluzione del panorama socio-demografico e rispondere ai bisogni di salute derivanti dal progressivo invecchiamento della popolazione e dall’aumento delle multi-cronicità. In questo scenario, Neopharmed Gentili sostiene il farmacista nella sua azione strategica di mediazione tra il paziente e il farmaco e di accompagnamento nella gestione della terapia nella vita quotidiana, grazie a un’innovazione terapeutica basata sull’associazione di farmaci e lo sviluppo di nuove modalità di somministrazione. In particolare, nell’area respiratoria, l’efficacia e la sicurezza delle diverse opzioni terapeutiche si unisce a device per la somministrazione innovativi e intuitivi, mentre nell’area vascolare è stata sviluppata la tecnologia Prisma® Skin, un biofilm per la cura delle ulcere cutanee di maggiore gravità e difficile guarigione che viene assorbito in pochi istanti nel letto della lesione, veicolando una miscela contenente mesoglicano.

Un ampio ventaglio di prodotti

Neopharmed Gentili vanta una comprovata e solida esperienza nel mercato specifico, nella Primary Care, e nel canale farmacia, con farmaci OTC, dispositivi medici e una vasta gamma di integratori. Aree terapeutiche di forte impegno sono:

  • cardio-metabolica (trattamento di scompenso cardiaco, diabete, ipercolesterolemia e ipertensione arteriosa);
  • vascolare (prodotto di punta è il mesoglicano, molecola in grado di agire sulla funzionalità dell’endotelio e di trattare diversi stadi della malattia venosa cronica);
  • respiratoria (in partnership con Teva Pharmaceuticals, distribuzione in licenza dei prodotti per il trattamento dell’asma bronchiale e della Bpco);
  • osteoarticolare (prodotti per il trattamento delle diverse forme di dolore – lieve, moderato e severo).

L’articolato portfolio di prodotti del canale farmacia include marchi come DOLAUT spray gola e collutorio, per il trattamento sintomatico di stati irritativo-infiammatori anche associati a dolore del cavo orofaringeo, e dispositivi medici quali XIOGLICANTM CREMA e GEL, a base di galattosamminoglicano polisolfato e acido ialuronico, componenti ad attività idratante e lenitiva, che favoriscono il ripristino dello stato fisiologico della pelle. È indicato per la prevenzione e il trattamento locale delle alterazioni cutanee e per l’idratazione della cute, in presenza di patologie venose, e per il trattamento locale di edemi e ematomi indotti da traumi e contusioni superficiali. L’offerta comprende anche una vasta gamma di integratori alimentari tra i quali: CREBOx®, a base di ribosio e creatina con vitamina B1
e vitamina B6, sostanze che contribuiscono al normale metabolismo energetico, interagendo positivamente sulla capacità dell’organismo di creare energia e quindi sulla riduzione di stanchezza e affaticamento, tra i sintomi aspecifici più spesso lamentati dai pazienti, tra cui quelli con patologie cardiache; SIGLEN® indicato, grazie alle proprietà dei suoi costituenti (Berberis aristata e Banaba, associati alle vitamine B1 e B6), per il controllo dei fattori di rischio che caratterizzano la sindrome metabolica.
Le compresse, inoltre, sono formulate con Enterosoma-I®, un’innovativa tecnologia brevettata che ne favorisce l’attraversamento entero-epiteliale, garantendone il corretto assorbimento e quindi l’efficacia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here