Preparazioni antiossidanti in terapia oftalmologica

1

La somministrazione a lungo termine di antiossidanti è attualmente una delle strategie terapeutiche convalidate per prevenire e ritardare la progressione della Degenerazione Maculare Correlata all’Età (AMD, Age-related Macular Degeneration) e della retinopatia diabetica.

oculista e paziente

Studi clinici molto estesi come l’AREDS e l’AREDS2 hanno focalizzato l’attenzione sul ruolo  protettivo dello zinco, degli omega-3 e di alcuni antiossidanti, in particolare due xantofille dietetiche come la luteina e la zeaxantina, gli unici due carotenoidi che si accumulano nella macula lutea quali elementi indispensabili del pigmento maculare. Questi stessi composti sarebbero in grado di accumularsi anche nel cristallino giustificando alcune preliminari di efficacia anche nella cataratta.

Luteina e zeaxantina proteggono le strutture visive filtrando le radiazioni luminose (specialmente le più dannose come le radiazioni blu a onda corta), contrastando lo stress ossidativo indotto soprattutto dai raggi UV-B, stabilizzando le membrane cellulari e ripristinandone l’integrità.

Sulla scorta di questi dati clinici e farmacologici negli ultimi anni si sono resi disponibili vari prodotti in forma di integratori alimentari mirati alla salute dell’occhio;  l’oculista, tuttavia, può avere la necessità di affiancarli o sostituirli con preparazioni galeniche che contengano dosaggi speciali dei vari antiossidanti o delle combinazioni ancora non reperibili in commercio.

Mirtillo, vitamina E acetato e astaxantina capsule

Composizione di 1 capsula:

Mirtillo nero e.s.
(25 % di antocianosidi)
mg 85
Vitamina E acetatoUI 200
Zinco solfato monoidrato mg 124,8
Astaxantina (da Haematococcus pluvialis) mg 5
Eccipiente inerte q.s.

Modalità d’uso e posologia: 2 cps al giorno (una al mattino e una la sera, a stomaco pieno) o secondo prescrizione medica come coadiuvante nella prevenzione della degenerazione maculare retinica legata all’età e della retinopatia diabetica.

Etichetta: conservare in luogo fresco.

Note: 1,1 UI = 1 mg d,l-tocoferil acetato; 1 UI = 1,35 mg d-tocoferil acetato.

Data limite di utilizzazione: 6 mesi.

Ricetta ripetibile.

Coenzima Q10, luteina e zeaxantina capsule

Composizione di 1 capsula:

Tagetes erecta e.s.
(20 % di luteina)
mg 50
Tagetes erecta e.s.
(10 % di zeaxantina)

mg 50
Vitamina EUI 200
Vitamina Cmg 120
Zinco solfato monoidratomg 124,8
Coenzima Q10mg 50
Eccipiente diluente
per polveri poco scorrevoli
q.s.

Modalità d’uso e posologia, etichetta, note, data limite di utilizzazione: come la preparazione precedente.

Ricetta ripetibile.

Coenzima Q10 e zafferano capsule

Composizione di 1 capsula:

Zafferano e.s. (20 % in alfa-crocina)mg 20
Coenzima Q10 mg 50
Zinco solfato monoidrato mg 124,8
Eccipiente diluente
per polveri poco scorrevoli
q.s.

Modalità d’uso e posologia, etichetta, data limite di utilizzazione: come la preparazione precedente.

Ricetta ripetibile.

Le formule e le informazioni sono per quanto possibile accurate, corrette e conformi allo stato delle conoscenze, tuttavia l’autore e l’editore non s’assumono alcuna responsabilità legale circa l’accuratezza, la completezza e l’applicabilità di qualsiasi indicazione fornita. Essi, inoltre, declinano ogni responsabilità legale, diretta e indiretta, in merito a danni di qualunque natura che possano derivare dal loro utilizzo.

1 COMMENTO

  1. Grazie. Formule interessanti. Sono interessato a qualunque preparazione
    galenica.
    Umberto Molinari – Vanzaghello (Mi)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here