Rizoma di zenzero, l’antinfluenzale cinese

0

In Cina l’antinfluenzale per eccellenza è lo zenzero (Zingiber officinale Roscoe): fresco o essiccato, il rizoma di zenzero, infuso in acqua bollente, favorisce la sudorazione, esplica una potente azione antinfiammatoria e allevia la sintomatologia algica caratteristica degli stati influenzali.

raffreddore influenza

Si prepara così: si infonde un pezzetto di rizoma di zenzero (meglio fresco) del peso di circa 3-5 g, in una tazza da 150 ml di acqua bollente.

Si lascia infondere, coprendo la tazza, per almeno 10 minuti. Si può edulcorare, molto meglio se con miele di agrumi.

Si beve caldo.

Marco Biagi, UO di Biologia Farmaceutica, Università degli Studi di Siena

Potrebbe interessarti anche:

Botanica e costituenti principali dello zenzero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here