Sarà Alfredo Procaccini il presidente della società che darà vita alla rete delle reti

0

Il primo presidente della società di Federfarma e Federfarma servizi, già definita Newco e che andrà a costituirsi ufficialmente il prossimo 27 giugno, sarà Alfredo Procaccini, consigliere di Federfarma Roma. È quanto si legge su Filodiretto, il quotidiano online di Federfarma.

Alfredo Procaccini, presidente Newco rete delle reti

Il Consiglio delle Regioni del Sunifar ha nominato anche Gianluca Ceccarelli come vicepresidente e Salvatore Cassisi come consigliere per i tre rappresentanti del sindacato dei titolari di farmacia. Il consiglio di amministrazione avrà altri tre componenti designati da Federfarma Servizi.

La nuova società, una srl, ha il compito di mettere a punto la rete, nota come la “rete delle reti” capace di dare risposte all’altezza all’ingresso dei grandi capitali come annunciato lo scorso anno.

La società partirà con un capitale sociale di 10 mila euro come approvato nell’ultima assemblea nazionale.

La rete di farmacie dovrà avere la sufficiente flessibilità per rispondere alle differenze territoriali e a quelle delle singole farmacie. Inoltre si prefigge di sostenere in maniera adeguata due necessità del titolare di farmacia: consentire in ogni farmacia aderente la Pharmaceutical care con l’armonizzazione di sistemi informativi, formazione, diagnostica di primo livello e telemedicina. Dall’altra parte fornire il supporto commerciale adatto a confrontarsi con i gruppi più organizzati.

“Questa società nasce alla fine di un percorso lungo un anno, fatto accanto all’Università Bocconi di Milano”, sottolinea Procaccini a Filodiretto, “oggi arriviamo al primo passo della sua attuazione concreta. Credo fortemente che la creazione di una rete per le farmacie possa essere la soluzione da adottare per far fronte alle difficoltà di noi tutti. Il ruolo di presidente mi onora e mi riempie di determinazione nel portare avanti questo ambizioso progetto con tutto l’impegno possibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here