Simposio Afi, a Rimini l’industria discute di farmaceutica e qualità della vita

0

logo afiA Rimini dall’11 al 13 giugno  si terrà la nuova edizione del Simposio organizzato dall’Associazione Farmaceutici Industria. Giunto alla 54ª edizione, il Simposio sarà incentrato sul tema: “Il contributo del settore farmaceutico al miglioramento della qualità della vita”. Quest’anno l’evento ha ottenuto il patrocinio dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) e ospiterà, nell’area espositiva dedicata alle aziende e agli operatori, dei “Corner Istituzionali” riservati alle diverse Associazioni di categoria attive nel sistema farmaceutico nazionale.
I lavori, articolati in 10 sessioni tecnico-scientifiche e una sessione plenaria, verranno aperti ufficialmente nel pomeriggio di mercoledì 11 giugno e saranno inaugurati dalla prolusione del presidente, prof. Alessandro Rigamonti, e dalla Lectio Magistralis affidata quest’anno a Sergio Dompé, presidente di Dompé Farmaceutici, dal titolo “Il settore farmaceutico italiano: gli errori del passato e le sfide del futuro”.
Un’importante novità del Simposio è costituita dalla collocazione temporale della Sessione Plenaria, dedicata al tema “Strategie e programmi per affrontare le trasformazioni in atto nel settore farmaceutico”, che si svolgerà il giovedì pomeriggio, nel cuore del Simposio, a riprova dell’importanza attribuita agli argomenti in essa trattati. Interverranno, nel dibattito di questa Sessione, alcuni tra i maggiori esponenti della realtà farmaceutica nazionale.
Le 10 sessioni tecnico-scientifiche saranno dedicate a una vasta serie di argomenti, che interessano direttamente manager, ricercatori e tecnici operanti nell’industria e nel settore del farmaco. Si parlerà infatti di sistema di qualità farmaceutico, innovazione e competitività, evoluzione della sperimentazione clinica nell’era del Quality by Design, ricerca e sviluppo di farmaci e nuove tecnologie, sviluppo dei dispositivi medici, farmaci biotech, Prodotti a base di cellule, Supply Chain, regole e qualità, medicinali equivalenti dall’API al prodotto finito.
Sul numero di maggio di NCF è possibile leggere il programma dettagliato delle 3 giornate.
Fino al 23 maggio è possibile iscriversi al Simposio usufruendo della quota di iscrizione agevolata. Per effettuare il download della modulistica necessaria, clicca qui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here