Federfarma e Asst Rhodense in prima linea per la prevenzione dei tumori urologici

0
183

Si è svolta il primo ottobre, in tutte le farmacie della zona di Rho, Garbagnate e Corsico, la giornata della prevenzione dei tumori urologici

Lunedì 1° ottobre, in tutte le farmacie della ASST Rhodense, che comprende i distretti di Rho, Garbagnate e Corsico, si è svolta la giornata della prevenzione dei tumori urologici. Tutti i cittadini che si sono recati in farmacia hanno avuto la possibilità di compilare, insieme al farmacista, tre semplici questionari contenenti domande sui fattori di rischio dei tumori renali, vescicali e della prostata. Nel caso si fossero riscontrati più fattori di rischio concomitanti, il cittadino aveva la possibilità di prenotare gratuitamente una visita urologica presso il reparto di Urologia dell’Ospedale di Garbagnate Milanese.

“Ancora una volta la farmacia si conferma presidio d’avanguardia per l’implementazione concreta, sul territorio, delle più efficaci strategie di prevenzione”,  ha dichiarato Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia. Annarosa Racca“Soprattutto quando si tratta di tumori, la tempestività della diagnosi è fondamentale e può rivelarsi l’elemento cruciale per il buon esito dell’intero percorso di cura. L’iniziativa che stiamo portando avanti in partnership con l’Ospedale di Garbagnate è quindi un altro dei numerosi impegni attraverso i quali la farmacia si conferma, al contempo, avamposto strategico del Servizio sanitario e alleato prossimo della salute dei cittadini”.

“Questo progetto, che realizza un momento importante nell’ambito della cura e della prevenzione dei tumori, rappresenta, anche, per la collaborazione con le farmacie, una esperienza di prossimità e territorialità delle cure, paradigma della legge di evoluzione del sistema sanitario di Regione Lombardia, n. 23/2015“,  ha detto Ida Ramponi, Direttore Generale A.S.S.T. Rhodense. “Avvicinare al cittadino, tramite le farmacie, a un aspetto importante come quello della prevenzione, garantendo un primo approccio tramite screening e l’accesso diretto in caso di necessità, aggiunge valore ad una prestazione già eccellente come quella garantita dal servizio di urologia di Garbagnate, e, più in generale, della ASST Rhodense”.

L’Urologia dell’ospedale di Garbagnate Milanese è un Servizio di medie dimensioni – 8 medici per 20 posti letto – ma effettua annualmente oltre 1.660 interventi e più di 13.000 prestazioni ambulatoriali. “Il nostro reparto di urologia è particolarmente impegnato in oncologia”, spiega Andrea Gregori, Direttore U.O. Urologia Laparoscopica e mininvasiva ASST Rhodense Ospedale di Garbagnate Milanese. “L’iniziativa con le farmacie fa parte dell’impegno che mettiamo nella prevenzione e nella diagnosi precoce dei tumori che ci permette di ottenere guarigioni complete con un minimo impatto sui pazienti grazie alle moderne tecniche chirurgiche mini-invasive che applichiamo. L’Azienda in questi anni ci ha infatti messo a disposizione attrezzature all’avanguardia per utilizzare le tecniche endoscopiche (per entrare nel corpo senza effettuare tagli) e la laparoscopia in tre dimensioni che permette di operare facendo pochi semplici e piccoli buchini”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here