Floriterapia per tutti, una guida pratica

0

Per la collana Natura&Salute della casa editrice milanese Tecniche Nuove è uscito il volume Floriterapia per tutti. Autore del testo Bruno Brigo, medico specializzato in Medicina interna, Terapia fisica e Riabilitazione, ha esercitato la sua attività presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona per oltre 35 anni. È autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche. Ha venduto oltre 1 milione di copie con 50 testi, tra cui I Fiori di Bach ed Esami medici dalla A alla Z.978-88-481-2991-6
Il testo valorizza la floriterapia come approccio completo alla dimensione fisica, emozionale e mentale dell’essere umano. Vengono descritti il profilo e le proprietà di oltre 450 essenze floreali, distinte in fiori di Bach, essenze dell’Alaska, australiane (Australian bush flower essences e Living essences), californiane, francesi e indiane.
Chiunque può ricordare di aver vissuto una situazione in cui un’emozione negativa o uno stato d’animo si associno a una sofferenza fisica, corporea, che, talvolta, può sfociare in una patologia. La floriterapia, introdotta negli anni Trenta del secolo scorso dal medico Edward Bach, pone al centro l’uomo nella sua completezza e coglie l’importanza delle emozioni per raggiungere calma e serenità e, in ultima analisi, anche benessere e salute.
L’uso corretto della floriterapia richiede innanzitutto la scelta corretta del fiore adatto.
È proposto il metodo da seguire per individuare le essenze e le regole per combinarle tra di loro, individuando il problema emozionale principale e selezionando l’essenza floreale più appropriata che corrisponde meglio alle caratteristiche generali della persona e alle condizioni del momento.
Sono analizzati oltre 300 disturbi emozionali, mentali e somatici. Per ciascuna condizione si individuano tra le essenze floreali delle varie aree geografiche quelle che manifestano un’attività specifica più favorevole per il problema affrontato.
acquista_ora_scheda_libro_arancioDopo una breve introduzione (capitolo 1) che presenta in sintesi la storia della floriterapia, definisce le caratteristiche generali, descrive le tecniche di preparazione, suggerisce le indicazioni principali e il meccanismo d’azione, il capitolo 2 è dedicato alle strategie più opportune per la scelta corretta delle essenze floreali. Il capitolo 3 considera le più comuni condizioni di disagio interiore e sofferenza fisica, in ordine alfabetico, e propone i rimedi floreali indicati, privilegiando i fiori di Bach. Alcune schede di approfondimento affrontano temi di rilevante attualità. Nel capitolo 4 vengono riassunte le principali caratteristiche delle varie essenze floreali raggruppate in base all’origine geografica. A completamento dell’opera, la bibliografia e l’indice analitico offrono al lettore utili strumenti per gli approfondimenti e la consultazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here