Inaugurata la rinnovata Farmacia Vaticana

0

Prevista inizialmente per il 14 maggio e rinviata a causa dell’emergenza sanitaria, l’inaugurazione è avvenuta il 14 settembre scorso

Ubicata nello storico Palazzo Belvedere, la farmacia Vaticana fu fondata 146 anni fa. Nel tempo ha subìto diverse ristrutturazioni, e in previsione dell’ultima – che ha contemplato un restyling completo di pavimenti, soffitto e illuminazione – sono stati inseriti tre robot BD Rowa™ Vmax 160 equipaggiati con il sistema di carico completamente automatico BD Rowa™ ProLog e iProLog.

Una svolta innovativa, determinata dalla volontà di supportare il lavoro dei farmacisti, che ogni giorno sono impegnati nell’assistenza di oltre 2000 pazienti che si recano nella Farmacia Vaticana per acquistare farmaci non disponibili sul territorio italiano. Oltre a snellire le procedure del lavoro al banco, i robot sono stati molto utili anche per le procedure di inventario, che prima teneva impegnate tra le 20 e le 30 persone. A fine luglio, sono stati installati 6 schermi BD Rowa™ Vmotion, per una consulenza più interattiva.

Secondo quanto fa sapere BD Rowa™, Frate Thomas Binish è stata «la persona di riferimento in Vaticano nella trattativa» e «ha scelto le soluzioni BD Rowa™ sia per l’affidabilità, sia perché considera l’azienda non come un semplice fornitore ma come un partner in grado di rispondere alle necessità delle farmacie di oggi e che mirano a essere sempre al passo con i tempi».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here