La farmacia secondo Zanchettin a Cosmofarma 2019

0

Zanchettin sceglie Cosmofarma per celebrare il suo 55mo compleanno e coinvolgere i farmacisti nella realizzazione di una farmacia disegnata intorno all’uomo e ai clienti

La farmacia come luogo di business ma anche di sviluppo delle relazioni umane tra collaboratori e clienti. È l’idea di farmacia che Zanchettin (pad. 30 stand A49-B50) proporrà a Cosmofarma Exhibition 2019 e che trova espressione nel concetto alla base della filosofia dell’azienda, quello di Human Centred Design. Nello sviluppo del progetto d’arredo, infatti, Zanchettin concepisce ogni dettaglio per agevolare gli operatori della farmacia, ma anche per rendere piacevole e coinvolgente l’esperienza d’acquisto del cliente, in un ambiente professionale, funzionale e remunerativo.

Con i suoi 55 anni di esperienza nel settore, che si celebrano proprio quest’anno, Zanchettin coglie l’occasione di Cosmofarma per lanciare e promuovere la sua visione di farmacia, coinvolgendo gli avventori in un’esperienza immersiva nello stand, dove i farmacisti  potranno contribuire con il loro punto di vista a definire l’elemento chiave che determina il successo in una farmacia, quello che Zanchettin ha voluto definire con il concetto di fattore umano (#humanfactor).

L’uomo e il suo bisogno di unicità sono gli elementi che Zanchettin ha scelto di mettere al centro delle proprie produzioni, per recuperare l’irripetibilità dell’individuo in un mondo che sempre più propone ideali di omologazione e convergenza verso pochi modelli standard.

Allo stand Zanchettin si intrecceranno quindi relazioni tradizionali con un approccio 4.0, grazie alla creazione di un Social Contest dedicato e a un Video Corner per raccogliere le testimonianze di chi ha deciso di abbracciare questa concezione di farmacia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here