L’efficienza in Farmacia – I nuovi network: esperienze e prospettive

0

L’efficienza in Farmacia – I nuovi network: esperienze e prospettive scritto da Giulio Cesare Pacenti, Francesco Colbertaldo, Paolo Mancini fotografa l’evoluzione della professione e del nuovo modo di lavorare, fornendo non solo nuove conoscenze sui rilevanti cambiamenti in atto, ma anche riflettere in maniera oggettiva riguardo ai vantaggi e svantaggi delle diverse ricette proposte da più parti. La farmacia da diversi anni si trova a fare i conti con iniziative di contenimento della spesa sanitaria. Azioni che hanno alterato in maniera considerevole l’equilibrio finanziario e il mix delle vendite della maggior parte delle farmacie italiane. Per fronteggiare la nuova tendenza che vede il peso del farmaco etico in costante calo, molti titolari, nell’intento di migliorare la propria competitività, hanno deciso di aderire fattivamente a un “network”. Il fenomeno ha assunto una proporzione sempre più rilevante, tanto che in 24 mesi è cresciuto del 38%, giungendo a coinvolgere quasi seimila farmacie! L’opera, che si presenta come un agile volume, a metà strada tra il manuale e un libro inchiesta, fotografa l’evoluzione della professione e del nuovo modo di lavorare, fornendo non solo nuove conoscenze sui rilevanti cambiamenti in atto, ma anche riflettere in maniera oggettiva riguardo ai vantaggi e svantaggi delle diverse ricette proposte da più parti. Sono presenti i contributi di: Annarosa Racca – Presidente di Federfarma; Maximin Liebl – Presidente di Pharmaceutical Group of the European Union; Elio Fontana – Presidente di Assinde. Le macroaree in cui si sviluppa il volume: 1. L’evoluzione dello scenario 2. La farmacia tra il calo dei ricavi e le nuove aperture 3. Alla ricerca dell’efficienza: l’importanza delle economie di scala 4. I servizi offerti agli associati di una catena 5. I cambiamenti indotti dall’affermazione del fenomeno 6. Le esperienze internazionali 7. Spunti di riflessione per una farmacia futura.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here