Plausi alla conferma di Lorenzin al ministero della Salute e per la prima volta ruolo di Governo a una farmacista

0

Beatrice LorenzinBeatrice Lorenzin è stata confermata ministro della Salute e dai protagonisti dell’area del farmaceutico arrivano diversi apprezzamenti. Annarosa Racca, presidente di Federfarma, precisa in una nota che “da quando si è insediata al dicastero, circa un anno fa, il ministro Lorenzin ha saputo farsi velocemente apprezzare per la sua capacità di ascoltare e confrontarsi, mantenendo sempre i piedi ben saldi nella concretezza delle questioni. La sua conferma è una buona notizia per il Ssn e per tutti coloro che vi lavorano”. Anche AssoGenerici si complimenta per la conferma a ministro dell’onorevole Lorenzin. “Auguriamo al ministro Lorenzin buon lavoro per questo suo secondo mandato, e auspichiamo che si possano riprendere al più presto i dossier già aperti”, dice il presidente di AssoGenerici Enrique Häusermann. Matteo Renzi, con l’incarico di formare un nuovo Governo,  ha posto agli Affari Regionali una farmacista, Maria Carmela Lanzetta, vice presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Reggio Calabria, sindaco fino allo scorso luglio di Monasterace (Calabria), incarico da cui si è dimessa dopo avere ricevuto diversi atti intimidatori.  “Facciamo i nostri migliori auguri di buon lavoro alla collega Maria Carmela Lanzetta, che è stata chiamata a un importante ruolo di governo in un momento non facile per il nostro paese. Siamo certi che affronterà il nuovo incarico con il coraggio già dimostrato nella sua attività di sindaco di Monasterace”. Così il senatore Andrea Mandelli, presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, ha commentato la nomina di Lanzetta al ministero degli Affari Regionali, prima farmacista chiamata a questo incarico nella storia della Repubblica. Dopo il giuramento dei nuovi ministri avvenuto sabato 22 febbraio, tra oggi e domani, martedì, Matteo Renzi si presenterà ai due rami del Parlamento per chiedere la fiducia per il suo esecutivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here