Verso Cosmofarma 2021: ReAzione e convegni istituzionali

0

Logo Cosmofarma ReAzione

Tutto pronto per la nuova edizione di Cosmofarma Exhibition. La manifestazione, punto di riferimento per il mondo della farmacia, si svolgerà dal 9 al 12 settembre 2021, in presenza, a Bologna, in contemporanea con le manifestazioni SANA, Salone internazionale del biologico e del naturale, e OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna.

L’edizione 2021 si chiamerà Cosmofarma ReAzione – I Valori al centro. Saranno proprio i valori, infatti, i veri protagonisti di Cosmofarma ReAzione: empatia, ascolto, tempo, inclusività, resilienza, fiducia, salute, relazioni umane, libertà e sostenibilità. «Sono questi i valori da cui ripartire – ha affermato Francesca Ferilli, direttore generale di Bos Srl – quelli che ispirano la moderna farmacia e che abbiamo riscoperto nell’ultimo periodo».

L’importanza dei valori è anche il titolo dell’intervento proposto dal keynote speaker  della Cosmofarma Business Conference di venerdì 10 settembre, Massimo Recalcati. Un convegno che si inserisce all’interno di un programma come semprericchissimo di convegni: oltre 50, che vedranno impegnati oltre 100 relatori.

Il filone istituzionale

Il nuovo filone ReAzione, dedicato al claim dell’edizione, si aggiunge a quelli classici della manifestazione: manageriale, scientifico e istituzionale.

Quest’ultimo, in particolare, tratterà tematiche relative allo scenario politico, economico e legislativo del settore. Evento di punta del filone, il convegno istituzionale di sabato 11 settembre, a cura di Federfarma, FOFI, Fondazione Cannavò e Utifar, che sarà dedicato al nuovo ruolo del farmacista e della farmacia nell’assistenza sanitaria territoriale, alla luce delle esperienze maturate nel contesto pandemico.

A questo si affiancano poi gli altri incontri organizzati dalle singole associazioni di categoria, ciascuno dedicato a uno specifico argomento di interesse per la categoria, che rappresentano un momento fondamentale e imprescindibile di aggiornamento in ambito professionale, politico, economico.

La farmacia europea nell’età del Covid-19 sarà al centro del convegno organizzato da Utifar; le farmacie rurali e il loro ruolo nel Pnrr saranno invece il tema affrontato da Sunifar.

Virus, vaccini e varianti sono i punti principali che verranno toccati dalla Fondazione Francesco Cannavò; spazio anche a Fenagifar, con un incontro dal titolo “Tesi e sintesi: raccogliere il testimone e correre più veloce. Diritto di parola”.

Il convegno di Federfarma, infine, sarà dedicato a un altro tema di rilevanza e attualità: la nuova remunerazione come strumento per valorizzare il ruolo professionale della farmacia sul territorio.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti, consulta il programma di Cosmofarma ReAzione, ora online sul sito della manifestazione

È ora aperta la registrazione online! Registrati, prenota il giorno in cui vuoi partecipare e visita Cosmofarma ReAzione in tutta sicurezza.

Il pubblico di Cosmofarma ReAzione e degli altri eventi concomitanti potrà accedere ai padiglioni di BolognaFiere in un ambiente riadattato secondo le normative anti-Covid improntate a distanziamento, igienizzazione, gestione dei flussi di entrata e uscita, sanificazione degli ambienti, ricambio d’aria e misurazione della temperatura per offrire la migliore esperienza di visita possibile.

Per essere sempre “sul pezzo” segui #VersoCosmofarma2021 sui nostri canali! 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here