Il 18 novembre torna l’iniziativa “In farmacia per i bambini”

Venerdì 18 novembre 2016 chi entrerà in una delle farmacie aderenti all’iniziativa nazionale “In farmacia per i bambini” della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus potrà donare farmaci pediatrici da banco, prodotti baby care, alimenti per l’infanzia che verranno utilizzati per assistere bambini in difficoltà.

Martina Colombari è testimonial della campagna

L’iniziativa umanitaria è giunta alla sua 4° edizione e vedrà oltre 1.800 volontari presenti in circa 1.300 farmacie d’Italia per la raccolta di farmaci e prodotti pediatrici da donare a 270 enti (case famiglia, comunità per minori, comunità per mamme e figli…) che aiutano i bambini che vivono una condizione di povertà sanitaria in Italia e in Haiti.

Inoltre, al fianco della Fondazione Francesca Rava, saranno presenti Federfarma e Cosmofarma come partner istituzionali e KPMG, Mellin, Chicco, Lierac, EcoEridania e Chiesi che coinvolgeranno su tutto il territorio nazionale dipendenti e collaboratori in un’azione di volontariato d’impresa. Partecipano all’iniziativa anche Farmindustria e le Farmacie Comunali, rappresentate da Assofarm e Lloyds Farmacia Comunale.

La Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e all’ospedale NPH Saint Damien di Haiti – unico pediatrico sull’isola, che assiste 80.000 bambini l’anno – e venerdì 18 novembre ricorderà l’importante anniversario della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia, che come ogni anno ricorre il 20 novembre.

Martina Colombari è testimonial della campagna anche quest’anno e inviterà il pubblico a recarsi nelle farmacie e a donare per questa raccolta farmaci. A tutti coloro che entreranno nelle farmacie aderenti, i volontari distribuiranno un pieghevole con un crucipuzzle sui diritti dei bambini.

L’iniziativa ha ricevuto, per il secondo anno consecutivo, la medaglia del Presidente della Repubblica, ha inoltre i patrocini della presidenza del Consiglio dei Ministri, delle regioni Lombardia, Campania, Lazio, Liguria, Piemonte, Puglia, Toscana, Veneto, dei comuni di Milano, Roma, Bologna, Firenze, Genova, Napoli, Reggio Emilia, Torino, Verona e di diverse altre città.