Gluten free: ancora più gustosa la focaccia al rosmarino di Schär

0

La nuova Focaccia con rosmarino gluten free di Schär è da oggi ancora più morbida, appetitosa e profumata

Risultato della ricerca Schär, volta al miglioramento costante del valore nutrizionale degli ingredienti e della palatabilità dei propri prodotti, la nuova Focaccia con rosmarino gluten free è da oggi ancora più morbida, appetitosa e profumata.

gluten free
I prodotti Schär, una gamma di oltre 150 referenze, sono destinati a celiaci, intolleranti al glutine e allergici al grano

La lievitazione naturale lenta rende la mollica soffice e areata e mantiene la freschezza della focaccia nel tempo. L’uso di olio extra vergine di oliva le regala un gusto ricco, mentre il rosmarino, presente in superficie, la arricchisce di un intenso aroma mediterraneo. La focaccia al rosmarino Schär, ideale per l’aperitivo, il pasto o la merenda, è priva di glutine e di lattosio. Il prodotto è disponibile in una pratica confezione da 200 grammi, contenente tre focacce rettangolari.

Dal 1981 Dr. Schär realizza alimenti destinati a celiaci, intolleranti al glutine e allergici al grano, pensati per unire al meglio esigenze di gusto e benessere. L’azienda utilizza cereali, semi, legumi senza glutine per natura, con un ricco apporto di sostanze vitali e nutrienti di prima qualità, assicurando varietà e nuove sfumature di gusto. Oggi il Gruppo Dr. Schär ha 15 sedi, 9 stabilimenti di produzione e 1.248 dipendenti.

Gluten free: i numeri della celiachia in Italia

  • Colpisce circa l’1% della popolazione
  • 561 celiaci diagnosticati (145.759 femmine e 60.802 maschi)
  • La Lombardia è la regione con maggior presenza di celiaci (36.529)
  • La Sardegna è la regione con più celiaci in percentuale
  • Dal 2012 al 2017 si sono registrate in media circa 10.000 nuove diagnosi all’anno
  • 19-40 anni è la fascia di età con più diagnosi

(fonte: Relazione annuale al Parlamento sulla celiachia Anno 2017 del Ministero della Salute)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here