Modifica del regime di dispensazione dei preparati contenenti Cannabis

0


Sifap, Società  Italiana Farmacisti Preparatori, ha comunicato in una nota che «da mercoledì 1° maggio 2013 i preparati magistrali a base di Cannabis sono dispensabili dietro presentazione di RNR limitativa prescritta da centri ospedalieri o da un medico specialista neurologo». Questo deriva dal fatto che in GU n. 100 del 30 aprile 2013, Supplemento Ordinario n. 33, è stato pubblicato il Comunicato dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) riportante l’autorizzazione all’immissione in commercio (Aic) del medicinale per uso umano Sativex – a base di due estratti di Cannabis sativa (foglie e fiori) contenenti delta-9-tetraidrocannabinolo (THC) e cannabidiolo – in vigore dal 1 maggio, dispensabile proprio mediante ricetta medica limitativa, da rinnovare volta per volta, vendibile al pubblico su prescrizione di centri ospedalieri o di specialisti neurologi (RNRL).
Sifap precisa che «i medicinali vegetali, sia di origine industriale sia allestiti in farmacia, a base di Cannabis sono inseriti nella Tabella II, sezione B di cui al DPR 309/90 e che la nota in calce alla Tabella N. 4 della FU XII edizione riporta che “i preparati magistrali a base di principi attivi contenuti in medicinali di origine industriale e soggetti a ricetta limitativa secondo gli artt. 92, 93 e 94 del DLvo n. 219/06 possono essere allestiti solo alle condizioni previste in sede di AIC per i medicinali industriali corrispondenti”».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here