Ruolo della melatonina nella gestione del sonno nel bambino con dermatite atopica

0

Gli studi sull’utilità della melatonina in pediatria non sono arrivati mai a risultati definitivi, ma uno studio pubblicato sulla rivista Jama Pediatrics ha evidenziato il ruolo positivo che può essere svolto dalla melatonina nei bambini con disturbi del sonno provocati dalla dermatite atopica.

sonno bimba

I bambini gravati da questa condizione, infatti, spesso a causa del prurito determinato dalle lesioni,  hanno difficoltà ad addormentarsi o a dormire un numero adeguato di ore per notte.

I ricercatori sono partiti dal presupposto che i bambini con dermatite atopica evidenziano livelli di melatonina notturni più bassi della norma e una forma di dermatite più grave: hanno perciò selezionato 48 pazienti di età compresa fra 1 e 18 anni, con un interessamento corporeo da parte di  macchie di dermatite atopica superiore al 5% dell’intera superficie corporea.

Per due settimane i partecipanti allo studio hanno assunto melatonina (alla dose di 3 mg\die) o placebo, per due settimane non hanno assunto nulla e poi per altre 4 settimane hanno assunto nuovamente melatonina o placebo; hanno terminato lo studio il 79% dei pazienti iniziali.

A fine studio si è visto che la somministrazione di melatonina ha ridotto il tempo medio impiegato da questi piccoli pazienti per addormentarsi di circa 20 minuti, mentre l’assunzione del placebo non ha sortito nessun risultato di sorta; l’assunzione di melatonina ha migliorato anche l’aspetto delle lesioni di dermatite atopica.

Servono ulteriori studi in questo senso per legittimare l’uso della melatonina in questa condizione, ma sicuramente la melatonina insieme con i trattamenti topici delle lesioni, che devono essere fatti con continuità con prodotti cosmetici adeguati, può essere un modo per aiutare i bambini a convivere con il loro disturbo con tranquillità.

I genitori devono ricordare che oltre al trattamento appropriato delle lesioni di dermatite è fondamentale anche un’adeguata igiene del sonno dei loro bambini, che più degli altri possono non riuscire ad addormentarsi a causa del fastidio provocato dalle lesioni, ma questo problema non deve diventare l’alibi per fare tardi sistematicamente.

Yung-Sen Chang et al. Melatonin Supplementation for Children With Atopic Dermatitis and Sleep Disturbance A Randomized Clinical Trial. JAMA Pediatr. Published online November 16, 2015. doi:10.1001/jamapediatrics.2015.3092

 Ti è piaciuto questo articolo? Rimani sempre informato con FarmaciaNews.it. 

Iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here